venerdì 15 febbraio 2008

Doing business (not) in... Italy

Sul sito dell'Economist da qualche giorno c'è una sezione Doing business in... in cui vengono presentate brevi audioguide (15 minuti) sui principali centri business del mondo.
Suggerimenti sui luoghi in cui incontrarsi, avvertenze su eventuali problemi, qualche buona imbeccata interculturale e geografica.
New York, Pechino, Dubai, Singapore, Sidney, Buenos Aires, ecc. via via scorrendo la pagina si trovano le più importanti metropoli del mondo (in questo momento 20), tranne... tranne chi?
Ovviamente non c'è una città italiana! E non è un bel vedere. Tra le città europee Bruxelles, Parigi, Francoforte e Londra. Insomma doing business in Europe, not in Italy.