venerdì 28 marzo 2008

Nonostante (o proprio per quello) la recessione, aumentano gli investimenti sui media alternativi

Secondo un recente studio di PQ Media, la spesa sui media alternativi - in particolare il word of mouth marketing - viene stimata in crescita continua per tutto il 2008, nonostante il rallentamento dell'economia.
La crescita dell'investimento sui media alternativi si attesta sul 22.0% con circa $73.43 miliardi nel 2007, secondo la ricerca di PQ Media.
La proiezione della crescita degli investimenti per il 2008 è del 20.2% stimata quindi circa in $88.24 miliardi.
Nel 2012 su quattro dollari spesi in comunicazione uno sarà speso in media alternativi.
Ma quali sono i media alternativi?
Alternativi a TV, stampa e radio e tra questi la ricerca include: online & mobile advertising, search & lead generation, online classifieds & displays, e-media, online video & rich media, internet yellow pages, consumer-generated ads, and mobile advertising, tutto il buzz and WOM Marketing.