lunedì 20 aprile 2009

La doppia articolazione del vivente / The Double Division of the Living Pier Luigi Capucci

A volte inserisco cose che non c'entrano completamente con le PR, ma mi piace Capucci (era un mio prof. nella famigerata facoltà di sc.'o'della comunicazione) quindi lo posto...

Da Noema News

Il rapporto tra arte e materia organica è un rapporto antico.
Tutta la storia dell’arte è stata influenzata dal vivente, da “ciò che vive”. Ciò che vive – animali, piante, altri esseri umani… – per millenni ha rappresentato l’ispirazione e il modello degli artisti, l’universo significante nel quale esistevano, che cercavano di esorcizzare, di comunicare, di rappresentare, di problematizzare.

Tutta la storia dell’arte si è misurata con la natura, ma un cambiamento importante è avvenuto con le tecnologie che derivano dalla biologia e da alcune discipline che le ruotano intorno.
continua su Noema News