mercoledì 16 settembre 2009

UK - Italy... ma perché?

Non finisco mai di stupirmi della diversa attenzione che c'è nei confronti di comunicazione, rp e informazione in Gran Bretagna.
Sul Guardian del lunedì c'è il consueto inserto Media Guardian con alcuni interessanti articoli - in Italia solo Italia Oggi secondo me ha per quantità qualcosa di simile.
Poi nella pagine degli appointments ecco una sfilza di offerte di lavoro: direttore comunicazione, addetto stampa, responsabile marketing, copywriter, editor, ecc. con stipendi assolutamente rispettabilissimi (cioè della serie qui ce li sognamo).
Perché? E dire che la Gran Bretagna adesso è in crisi nera, aziende che chiudono, disoccupazione in aumento. Ditemi perché... se la mucca fa muuu, in Italia non fa meee