giovedì 20 maggio 2010

Seguela: Berlusconi è una star e si comporta da star

Jacques Seguela, il guru della pubblicità a Milano per presentare il suo libro intervista 'Presidente da vendere'  risponde alla domanda: Perchè i consensi nei confronti di Sarkosy sono precipitati con la crisi e quelli di Berlusconi invece no?
"La magia di Berlusconi è che era una star ancora prima della politica. Mette in mostra i suoi soldi, il suo successo. Il suo stato di star lo protegge di fronte a qualsiasi problema. L'Italia è il paese che dopo il giappone usa usa più star nella pubblicità. L'italia è vaccinata da Hollywood. E Berlusconi è una star e si comporta da star. Lo si accusa di essere un seduttore e gli italiani si sentono tutti dei seduttori. E in questa situazione di crisi economica il suo successo economico rassicura gli italiani".

L'ho comprato, am chissà quando lo leggerò... il tempo tiranno!