giovedì 9 settembre 2010

Appunti dai podcast: reagire a una crisi su Twitter & l'impatto dei social media sulle RP dell'esercito

Mi sto ascoltando alcuni podcast sulle RP in questi giorni: uno canadese, Inside PR, e uno americano, On the Record di Eric Schwartzman.
Nel primo un terzetto di colleghi americani e canadesi tratta in ogni puntata un tema di comunicazione / rp / social media / ecc.; nel secondo l'ottimo Eric Schwartzman intervista protagonisti del giornalismo e delle RP per indagare l'impatto dei social media.

Numerosissimi spunt. Eccone due:
  • il caso di Social Media Crisis: un ragazzo disabile la cui sedia a rotelle era stata rotta da Air Canada, che aveva destato una ondata di sdegno su Twitter (cfr. vari media tra cui anche BBC)
  • l'intervista di Schwartzmann ad un Maggiore dei Marines, Public Affairs Officer, che spiega il suo lavoro e l'impatto dei social media sui flussi di comunicazione dell'esercito.
Nel primo caso interessante l'approccio iniziale di Air Canada che ha sottovalutato l'impatto di Twitter e poi ha dovuto invece considerarlo a fondo; nel secondo caso interessante riflettere su quanto i social media (e la network society in generale) mettano in crisi le organizzazioni gerarchiche tradizionali (l'esercito) anche alla luce delle teorie del prof.  Hammerfors e degli Stockholm Accords.


Chi sono i podcaster:

Inside PR is a weekly podcast about public relations and social media, hosted by Gini Dietrich in Chicago, Joseph Thornley in Ottawa and Martin Waxman in Toronto and produced by Thornley Fallis. Each week, the three industry veterans take a look at the state of the PR industry, explore topical and provocative issues, discuss listener comments, and even interview an interesting guest or two.

Schwartzman, di On the Record, tiene i corsi Social Media Boot Camp e Social Media Master Class proposti mensilmente negli USA con il patrocinio di PRSA. His book "Social Marketing to the Business Customer" with Paul Gillin about B2B applications of social media communications is available at Amazon, Barnes & Noble or Borders.