lunedì 8 novembre 2010

MedCom 2010: il ruolo delle Relazioni pubbliche nel Mediterraneo

La comunità internazionale delle Rp si dà appuntamento a Catania il 19 e 20 novembre per discutere del futuro della professione nel bacino del mediterraneo in occasione della seconda edizione del Simposio Internazionale promosso dal CerrpMed in collaborazione con Ferpi e Global Alliance.
Sistemi locali nell’area euro-med: competizione o cooperazione? Il ruolo delle Relazioni Pubbliche : questo il tema della seconda edizione di MedCom, Forum Inter-Mediterraneo sulle Relazioni Pubbliche, che, il prossimo 19 e 20 novembre porterà a Catania figure di spicco del panorama istituzionale nazionale e internazionale pronti a confrontarsi sui sistemi locali dei rispettivi territori, sul loro sviluppo e interconnessione con realtà di altri paesi. Una testimonianza diretta su quei sistemi locali, operativi da anni o nuovi ed in crescita, che fungono da trait d’union tra istituzioni, mondo accademico e imprenditoria.
Un panel di relatori, a questo proposito, che vanta la presenza di associazioni quali ANCI e UPI e dei loro presidenti, l’attuale Sindaco di Torino Sergio Chiamparino e Giuseppe Castigliane, presidente UPI e Presidente della Provincia regionale di Catania, anche per quest’anno partner di MedCom 2010.
C'è anche un interessante sessione Brand Sistema Locale per lo sviluppo del territorio e del turismo, dove si cercherà di analizzare e discutere se ogni Sistema Locale ha la possibilità di diventare un brand strumentale allo sviluppo del territorio e all’attrazione di interessi da parte del settore turistico.
La sessione avrà l’obiettivo di comprendere come viene creato il brand di un sistema locale, quali sono i progetti in corso e quali quelli futuri da proporre per generare cooperazione tra più sistemi locali. Un modo per capire se una tale cooperazione può contribuire ad innescare processi di sviluppo economico e socio-culturale condiviso nell’area Euro-Med e studiare il ruolo primario delle relazioni pubbliche nella creazione del brand sistema locale attraverso la pianificazione e la gestione della relazione con gli stakeholder.
Buon lavoro e complimenti alla nostra collega Amanda Succi!